MATITA ESPRESSIVA

Matita per illustrazione come tecnica finale

Con l’illustratore Daniel Torrent

Si tende a pensare che la matita sia uno strumento concettuale che ci aiuta quando si tratta di fare schizzi, chiarire idee o comporre, ma a volte ci dimentichiamo che può essere una tecnica con possibilità espressive di prim’ordine.

In questo corso vedremo come possiamo usare le tecniche a secco come tecnica finale di un’illustrazione.

Il corso avrà una durata di cinque incontri per due ore ognuno a cadenza settimanale.

Per iscriversi e vedere tutte le date disponibili seguite questo link PROGRAMMAZIONE E ISCRIZIONI

L’iscrizione è valida solo con l’attestazione del pagamento.

Costo 120€ e materiale a carico del corsista.

CONTENUTI DEL CORSO

Lezione 1
come affrontare l’illustrazione attraverso la matita: approccio visivo, emotivo e intellettuale.

Lezione 2
La linea, la macchia e le fantasie

Lezione 3
L’atmosfera e la luce

Lezione 4
Il Colore

Lezione 5
Applicare ciò che hai imparato a un’illustrazione per un libro illustrato

MATERIALE NECESSARIO

Matita di grafite: HB, 2B, 8B

Barra di grafite 6B

Matite colorare (pastelli)

Pastelli secchi (soft pastel) vanno bene due o tre colori a scelta più il bianco

Carta per matita bianca gr. 160 circa

Carta per matita (tipo Canson) di colore medio (crema o grigio)

La carta indicata va bene anche in fogli sciolti

BIO

Dani Torrent, Barcellona 1974.

Illustratore, pittore e scrittore, laureato in Storia dell’Arte all’Università di Barcellona e specializzato in Illustrazione alla scuola d’Arte e Design Llotja di Barcellona.

Ha completato il percorso accademico con uno studio come regista e il dottorato in Belle Arti.