Italico a Pennello

Corso di Calligrafia con la calligrafa Cecilia Boschi

SCOPO DEL CORSO: imparare la struttura dello stile Italico eseguita nella loro forma “scheletrica” (a matita) e applicarla scrivendo con il pennello. Quello che in Inglese viene generalmente definito Brush Lettering.

Per iscriversi e vedere tutte le date disponibili seguite questo link PROGRAMMAZIONE E ISCRIZIONI

INFO

Le lezioni si svolgeranno sulla piattaforma online Zoom. Per partecipare è sufficiente aver scaricato l’applicazione gratuita di Zoom (www.zoom.us).

Le sessioni verranno registrate e rimarranno a disposizione della classe per 4 settimane dopo l’ultima lezione.

Al corso verranno ammessi massimo 25 partecipanti che saranno inseriti in base all’ordine di iscrizione (l’iscrizione è valida solo con l’attestazione del pagamento).

Il corso si svolgerà in 5 incontri (cadenza settimanale) ciascuno di due ore, dalle 20:30 alle 22:30.

Costo 120€.

CONTENUTI DEL CORSO

L’Italico è uno stile calligrafico ritmico e molto versatile, si presta a tante variazioni ed è un ottimo inizio per chi si avvicina per la prima volta alla calligrafia.

Il pennello è uno strumento molto interessante, può tracciare tratti spessi o fini a seconda di come lo usiamo! Il controllo di questo strumento ci permetterà di esplorare diverse forme, dalle più semplici alle più creative.

Questo stile, con i materiali adeguati può essere eseguito sui supporti più disparati, incluso il tessuto.

Primo incontro – termini tecnici della calligrafia (inclinazione, linea base, corpo lettera, ascendenti, discendenti etc), linee guida e proporzioni dell’Italico, l’inclinazione, la struttura delle lettere minuscole e maiuscole dell’alfabeto eseguite a matita

Secondo incontro – primo approccio con il pennello, esercizi per capirne il comportamento, segni base e prima parte delle lettere minuscole eseguite a pennello, esercizi con parole che contengono le lettere studiate

Terzo incontro – seconda parte delle lettere minuscole per terminare l’alfabeto minuscolo, esercizi con parole che contengono le lettere studiate

Quarto incontro – l’alfabeto maiuscolo, esercizi per ogni lettera

Quinto incontro – variazioni delle forme base, legature, progetto finale

MATERIALI NECESSARI:

– matita, gomma & righello

– fogli A4 a quadretti da 5mm (quella dei quadernoni di scuola va benissimo)

– blocco Schizza&Strappa Favini

– blocco Fabriano Disegno 110g 24x33cm RUVIDO (blocco da 20 fogli)

– carta da acquerello di vostra scelta (per il progetto finale)

– pennello con serbatoio (tipo Aquash della Pentel o simile, dimensione piccola) oppure pennelli da nail art che potete trovare su Amazon. E’ importante che le setole non siano troppo morbide, devono essere abbastanza rigide da tornare dritte velocemente dopo aver messo pressione. Misure da molto piccola a piccola.

– colori acquerello di vostra scelta

– colori a tempera di vostra scelta

– colori per penne stilografiche se li avete (non Windsor&Newton)

– contenitore per acqua

– carta assorbente

BIO

Da sempre appassionata di lettere e alfabeti, si avvicina allo studio della calligrafia tradizionale nel 2013, e da allora studia con maestri di fama internazionale con particolare attenzione agli stili a punta sottile. Nel 2018 le viene riconosciuto il Certificate of Proficiency dalla famosa associazione americana IAMPETH per lo stile Engrosser’s. Sempre nel 2018 fonda insieme ad una collega inglese lo European Pointed Pen Collective, con cui porta in Europa i maestri calligrafi più famosi al mondo negli stili a punta sottile per tenere workshops. Nel 2019 vince la borsa di studio Brian Walker Grant per lo stile Spencerian.

E’ proprietaria di CeciliaB Calligraphy, svolgendo workshop per insegnare la calligrafia e lavorando nel campo delle wedding stationeries come calligrafa ormai conosciuta anche a livello internazionale.

Instagram: @cecilia.boschi

FB: @ceciliabcalligraphy