CORSO DI PROGETTAZIONE FOTOGRAFICA

 

Con la fotografa e mediatrice artistica Michela Taeggi

 

Questo corso è aperto a tutti coloro che vogliono sviluppare le capacità progettuali in ambito fotografico al fine di creare un progetto visivo coerente e comunicativo. Durante gli incontri verrà affrontata la parte teorica relativa alla progettazione del racconto fotografico e l’esercitazione pratica al fine di applicare le conoscenze acquisite nella realizzazione di una breve narrazione per immagini.

” Progettare è importante per un fotografo, ma anche per tutti gli altri autori che utilizzano i diversi linguaggi dell’universo creativo. E’ necessario lavorare su delle idee e delle convinzioni realizzando progetti sentiti che nascano da una profonda esigenza espressiva”. (Mimmo Jodice)

CLICCA PER ISCRIVERTI

Si terrà sabato 4 FEBBRAIO dalle 10.00 alle 18.30

Al corso verranno ammessi massimo 10 partecipanti che saranno inseriti in base all’ordine di iscrizione (l’iscrizione è valida solo con l’attestazione del pagamento).

Costo 120€ + 15€ di quota associativa annuale e materiale a carico del corsista.

CONTENUTO

  • Introduzione: perché fotografare.
  • La narrazione e l’emozione.
  • Il progetto fotografico: strumenti utili per una perfetta pianificazione del lavoro.
  • L’atto di creazione: fonti d’ispirazione.
  • Alla ricerca di uno stile: esempi di progettualità di alcuni autori con confronto e riflessioni.
  • Redazione di uno statement.

OBITTIVI

L’obiettivo del corso è avere delle basi solide per realizzare un progetto fotografico coerente e comunicativo.

REQUISITI

Conoscenza base della tecnica fotografica consolidata. Il corso è adatto ad amatori e professionisti che vogliono avvicinarsi  alla narrazione fotografica.

ATTREZZATURA RICHIESTA

Macchina fotografica, blocco appunti, pc e connessione internet.

INFO AGGIUNTIVE

  • E’ possibile richiedere un colloquio preliminare e gratuito prima dell’iscrizione al corso.
  • A seguito del corso sarà possibile chiedere un incontro individuale (gratuito) con la tutor al fine di avere suggerimenti, valorizzare le proprie risorse artistiche e personali ed evidenziare eventuali criticità nella produzione artistica.