CORSO DI ACQUERELLO “DETTAGLI ON-LINE

 

Con l’illustratrice Laura Cortinovis

 

Il tema di questo corso è la natura che sfugge al primo sguardo. La natura che, se osservata nel dettaglio, offre colori e tracce incredibili. La natura nascosta nella trama di una corteccia, nella venature di una foglia, nella trasparenza di un petalo, nel riflesso di una goccia d’acqua.

CLICCA PER ISCRIVERTI

Il corso avrà una durata di cinque incontri per due ore ognuno a cadenza settimanale.

Si terrà nelle seguenti date:

22/11 – 29/11 – 6/12 – 13/12 – 20/12 ore 20.30 -22.30

Il corso sarà in diretta, verrà registrato e sarà disponibile per i successivi 40 giorni.

Al corso verranno ammessi massimo 25 partecipanti che saranno inseriti in base all’ordine di iscrizione (l’iscrizione è valida solo con l’attestazione del pagamento).

Costo 120€ + 15€ di quota associativa annuale e materiale a carico del corsista.

 

PROGRAMMA

Una natura che osserveremo e trasformeremo in appunti, attraverso la pittura ad acquerello. “Dettagli” di colore e trame che ci permetteranno di affinare la tecnica e, soprattutto, di affinare lo sguardo.

Ad ogni lezione verranno fornite foto e disegni che saranno la base da cui partire per disegnare e dipingere una tavola per ciascuna lezione.

MATERIALE NECESSARIO

Matita 2B – 3B con sfumino di carta, gomma pane, straccio di cotone, scotch carta, contenitori per l’acqua, piatto di ceramica bianca (soprattutto se si utilizzano gli acquerelli in tubetto).

Acquerelli: vanno bene i GODET (le pastiglie nella scatola) ma anche i tubetti. Pennelli a punta tonda. Anche altri pennelli se si possiedono già. Utile un pennello “brutto” con setole dure.

Carta 100% COTONE da 300 g di grana fine o satinata.

Un supporto di compensato, o plastica o qualunque materiale rigido per fissare il foglio su cui lavorare.

Liquido di mascheratura.

Matite colorate non necessariamente acquarellabili (pastelli).