CHI SIAMO

Spazio Cam nasce dall’unione di diverse e consolidate esperienze in campo culturale e formativo, un luogo, sia fisico che virtuale dove prendersi un pò di tempo da dedicare a se stessi e alle proprie passioni. Una realtà con tante sfaccettature che ha l’obiettivo di ampliare la conoscenza, educare alla qualità, conservare la memoria, interpretare e raccontare la realtà. Ci troviamo nel luogo di Bergamo votato alle arti. Di fianco all’Accademia Carrara e di fronte alla Gamec. Attorno a noi fioriscono gallerie e luoghi ricchi di cultura. I nostri docenti sono professionisti di rinomata esperienza, entusiasti e dotati di grandi capacità comunicative.

ANDREA CRUPI

Fotografo professionista specializzato in foto di paesaggio, ritratto, cerimonie e still life. Il fascino della luce lo ha sempre attratto in modo profondo. Il suo percorso nel mondo della fotografia prende le mosse dai viaggi giovanili e si rafforza durante gli anni vissuti a Venezia e Roma. La materia, come i luoghi, sono i soggetti che ama scoprire e immortalare. Il suo approccio alla fotografia è sempre meditato e cerca di esprimere le emozioni delle persone e dei luoghi in modo discreto e rispettoso. “L’immagine è per me un’anima sorpresa nel suo contesto”. Ha vissuto e lavorato per molti anni tra Venezia, Roma e Bergamo. Tra gli altri ha collaborato, a Roma, con Cris Gioielli, Todini Gioielli e Gioielli Modigliani, con la rivista Eventi Culturali e con l’agenzia di eventi Prohapp, a Bergamo con Legami, ABenergie, con Serafino Consoli, con l’agenzia Cobalto e con il gruppo teatrale Luna e Gnac. Ha pubblicato con Lubrina Editore un libro sull’Ex Ospedale Maggiore di Bergamo “L’Identità di un Luogo”.

LAURA CORTINOVIS

È un’Illustratrice italiana.
Crea mondi e personaggi con la tecnica dell’acquerello che rappresenta per lei il modo più facile per rendere visibili i sogni. Ha pubblicato come autrice e illustratrice libri per bambini e un manuale operativo dedicato all’uso dei colori.
Svolge in diverse città workshops per adulti sulla tecnica dell’acquerello.
I suoi soggetti sono protagonisti di prodotti di cartoleria distribuiti in Italia e all’estero.
Lavora come freelance per diversi brand e case editrici.

MICHELA TAEGGI

Fotografa professionista. Le sue fotografie sono state pubblicate dalle maggiori riviste nazionali (Vanity Fair, Oggi, Gente, Sette, L’Espresso, A, Donna Moderna, Ok Salute, F, Confidenze, Famiglia Cristiana, Gioia, Panorama). Attualmente è freelance e si occupa di lavori in assignment e progetti editoriali. Negli ultimi anni si dedica alla fotografia narrativa dove la poetica si sposa alle immagini. Il suo progetto “Love grows” è stato selezionato durante il Sony World Photography Awards nella categoria “People” e “Child of the Woods” è stato selezionato al 4 ° PAA 20014 Annuale per la menzione d’onore. E’ autrice del libro fotografico “The Novel of Nature” edito dalla casa editrice Around Gallery. Si è specializzata in art coaching (con indirizzo in arti visive) conseguendo la specializzazione triennale e approfondendo nello specifico le tecniche utilizzate nella fotografia autobiografica. La fotografia riveste un ruolo fondamentale nella sua vita e condivide la sua passione, insegnando fotografia, con tutti coloro che decidono di cercare la propria unicità attraverso l’arte.